Mo.De. – Motivational Design – versione 1.5

 

Abbiamo aggiornato Design Motivazionale  integrandolo con il precedente documento Elementi Teorici per la Progettazione dei Social Network che ora svolge una funzione introduttiva ai social network e alle loro regole generali.

Il nuovo documento ora titola: Motivational Design: una metodologia per il social network design.

In questa versione 1.5, rielaborata sempre con Davide, abbiamo rivisto un pò la forma, revisionato alcuni concetti come il Group Center Design e aggiunto diversi esempi per aiutare a capire. Ringraziamo tutti quelli che ci hanno letto e che ci hanno arricchito con i loro pareri e feedback.

Il documento come sempre è scaricabile liberamente e pubblicato sotto licenza Creative Commons by-sa 2.5 (ita):
• Scarica Motivational Design in PDF da qui (748Kb).
• Guarda Motivational Design su Scribd.

Stiamo già lavorando alla versione successiva e ad una sintesi in italiano e inglese.

Mo.De. sembra inserirsi perfettamente in uno dei dibattiti più attuali nel mondo dell’Interaction Design, sempre più legato ad una più ampia psicologia dell’interazione. In altre parole una delle sfide più importanti oggi nell’IxD è come aumentare le probabilità di facilitare determinati comportamenti egli utenti (vedi l’intervista che abbiamo lasciato a Usabile.it).

Advertisements

15 pensieri riguardo “Mo.De. – Motivational Design – versione 1.5”

  1. La settimana scorsa avevo scaricato la versione non ancora aggiornata. L’avevo trovato un lavoro eccellente, ma subito – forse ragionando con un’ottica editoriale più che di pubblicazione accademica, avevo pensato che avrei trovato molto utili delle esemplificazioni. Le concepivo in termini di case histories. In realtà, la soluzione che avete adottato ora, introducendo box in cui chiarite molti concetti, è ancora più efficace e adatta al tipo di lavoro. Come dire, più sartoriale rispetto all’approccio che avete scelto. Apprezzo le bibliografie ‘asciutte’: danno l’impressione che gli autori abbiano davvero letto ciò che citano. Troppi elogi non ‘saranno rilevanti’, ma mi auguro di leggere presto un vostro libro.

    Mi piace

  2. complimenti gian,
    si vedono pochi lavori teorici in giro qui in Italia,
    e dopo molte “conversazioni e corsi superficiali” il tuo documento sembra finalmente dare dignità e sostanza ad una disciplina che si sta formando solo ora …
    bravo prof 😉

    Mi piace

  3. Molto, molto interessante..
    ho inserito il vostro lavoro all’interno di una ricerca che sto facendo per il mio corso di studi di design.. la “vostra” usabilità sociale è estremamente inerente a ciò che in questo nuovo corso di laurea specialistico stiamo affrontando..! si chiama “Design dei sistemi” per l’appunto.. ed ho trovato veramente molti riscontri all’interno di questo sito con quanto stiamo facendo a partire proprio dal sottotitolo “riflessioni ad elevata transdisciplinarità per una sfida della complessità”.. riferimenti a Edgar Morin.. Interaction Design.. !
    fa piacere vedere come le cose si stiano muovendo in Italia.. e mi ha fatto ancora più piacere trovare questo documento stilato da voi, un lavoro che veramente offre un decisivo contributo in questo nuovo panorama che si sta man mano venendo a delineare.. ancora complimenti e non mi stupirei se dovessi venire maggiormente a contatto con il vostro operato date le molte connessioni.. 🙂 buon lavoro!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...